Questo blog nasce dall'osservazione del nostro comportamento a tavola. Si mangia, si beve, si parla, si discute di tutto e durante il pasto siamo circondati dalla vita intera con tutte le emozioni: si ride, si piange, ci si innamora, si decidono destini della nostra vita, guerra e pace, rapporti di lavoro e di amicizia.

domenica 2 febbraio 2020

SIMONE RIPA IL BALLERINO DELLE DIVE

Ho incontrato Simone Ripa nella sua accademia.
Un ragazzo espansivo e pieno di voglia di fare e io vi dico che di lui sentirete parlare tantissimo quindi seguitelo con attenzione
Simone ha incominciato per gioco a studiare ballo a 7 anni, scegliendo questa disciplina perchè non aveva passioni particolari sportive o altro,  la cugina gli chiese  di diventare il suo partner .
I genitori e i nonni gli sono stati vicinissimi fin dall'inizio , in particolar modo la nonna e il papà che era maestro di ballo, specialmente durante le competizioni.
A 13 anni si è preso 1 anno sabatico dal mondo della danza perchè veniva bullizzato dai compagni che gli dicevano "se balli sei gay" già c'erano queste cattiverie gratuite poichè a 11 anni si è accorto della sua omosessualità che cervava di nascondere a queste persone ignoranti e cattive; così il papà e la nonna gli hanno proposto di riprendere a ballare  e se non fosse stato per loro forse non avrebbe ripreso ed  oggi non sarebbe il grande ballerino delle dive che è diventato
L'accademia era dei suoi, lui è alla terza generazione e non ha trovato ostacoli. ha 30 anni di vita
Lavora con professionalità umiltà e dedizione e ha fatto le regie di suoi spettacoli con parti recitate nel campo della danza ed oggi sogna di diventare un ballerino attore
Le donne più importanti  della sua vita sono Roberta Lucia e Monica  che sono amiche affettuose  e grandi confidenti
Il consiglio che dà a chi si vuole avvicinare all'arte è di   studiare con umilà  e non scendere mai a compromessi
Il suo motto è l'unione fa la forza poichè da soli non si arriva da nessuna parte, rispettandosi e amandosi uno con l'altro,
E' sposato con un ragazzo delizioso che fa il parrucchiere ad alto livello
Io faccio i miei migliori auguri a questo grande artista che la sua strada sia sempre in salita e piena di grandi gioie che scaldano il cuore




martedì 10 dicembre 2019

LA FESTA DELLA VITA 30^ anno di ENIO DROVANDI

Conoscevo Enio Drovandi attraverso i film che ha interpretato,  poi su fb e a qualche evento, ma ieri sera salutandolo ho capito la grandezza della sua anima, la profondità .Se incontri i suoi occhi ,li dentro vedi cielo, mare e infinito.
Enio ha inventato questa festa della vita da quando 30 anni fa dopo un incidente dove sembrava non potercela fare grazie alla forza immensa della vita é tornato piu ' forte e più innamorato di prima della vita.
Unica festa di questo genere nel mondo!







Mi ha colpito il monologo che ha scritto ed interpretato per l'evento e poi ha detto una cosa vera : prima le immagini erano in bianco e nero e le emozioni a colori oggi è il contrario.
Disponibile con tutti per un selfie,  una parola, un ricordo ha raccontato il suo inizio di carriera, gli tenti iniziali e gli amici che lo hanno aiutato come Francesco Nuti e lui gli è riconoscente al punto di fare un docufilm sulla sua vita.
Il pubblico era formato da colleghi attori, attrici, uffici stampa, giornalisti, comici, registi, ma anche gente comune che ama Enio per quello che rappresenta: l'amore e la forza x la vita!
Enio ha donato ad ogni donna un ciondolo come omaggio a colei che dà la vita è questo simbolo l'ho trovato di una profondità straordinaria .
Presenti tra i tanti Amedeo Goria, Elisabetta Viaggi, Antonella Armentano, Antonella Morescanti, Cristiano Martinali, Anna Valentino, Federica Cappelletti, Cinzia Loffredo, Patrizia Raphaela Tozzi, Imma Puro, Andrea Bonella, Ennio Abbondanza, Holly Irgen, Mariella Sapienza, Riccardo Modesti,Mario De Vilas, Roberto Altieri,  Anna Nori, Daniele Cama , Giancarlo Fiori, Nadia Bengala , Eleonora Manara  e tantissime altre persone che hanno omaggiato la vita ballando e cantando grazie ad un bravissimo gruppo musicale
Grazie Enio, in bocca al lupo per tutto e viva la vita! al prossimo anno!

venerdì 6 dicembre 2019

Crowfunding EMMA B. EPPELA.COM

La nostra compagnia teatrale non é supportata dal ministero dello spettacolo ma noi vogliamo diffondere cultura ed emozione per questo vi chiediamo di supportarci con un piccolo contributo per il quale ci sarà una ricompensa
Se non raggiungeremo il traguardo i soldi verranno restituiti 
Grazie mille♥️

https://www.eppela.com/it/projects/25966-emma-b


sabato 28 settembre 2019

PICCOLI COMUNI INCONTRANO LA CULTURA









Ieri 27 settembre si é  tenuta a Roma la conferenza stampa nello Spazio Rossellini organizzato da ATCL e la Regione Lazio :Pccoli Comuni incontrano la Cultura un progetto per 47 piccoli comuni con una densità di popolazione al di sotto dei 5000 abitanti con un grande patrimonio storico e culturale .Il progetto di Regione Lazio realizzato da ATCL in collaborazione con LazioCrea ,Teatro di Roma , Conservatorio di Santa Cecilia, Roma Lazio Film Commission progetti speciali ABC della Regione Lazio e tutte le amministrazioni locali. In due mesi attraverseranno il territorio concerti , spettacoli , attività per bambini , danza incontri .
L'apertura è affidata al compositore e musicista italiano Nicola Piovani .
Ha detto bene Nicola Zingaretti ,l'Italia per ripartire ha bisogno della ricchezza dei piccoli comuni .
Sono intervenuti Rodolfo Lena presidente I commissione,  affari costituzionali e statutari ,affari istituzionali, partecipazione ,risorse umane ,enti locali, sicurezza ,lotta alla criminalità, Antimafia della Regione Lazio .
Pasquale Ciacciarelli presidente della commissione cultura della Regione Lazio .All'inizio della conferenza stampa Alessandro Berdini direttore artistico di ATCL ha fatto una introduzione emozionante su quello che sarà il progetto, di come si svolgerà, ha elencato di tutti gli spettacoli che saranno in cartellone e ha parlato molto nella nostra cultura che non va persa e che dobbiamo seminarla in tutti quei meandri di quei paesi ,anche più piccoli  che sono una grande ricchezza per il nostro Paese .Ha citato una frase meravigliosa di Cesare Pavese tratta dalla Luna e il falò "questo paese, dove sono nato, ho creduto per molto tempo che fosse tutto il mondo. Adesso che il mondo l'ho visto davvero e so che è fatto di tanti piccoli paesi ,non so se da ragazzo mi sbagliavo poi di molto" 
 CONVERSAZIONI 
 A spasso con ABC uno sguardo sulle cose che non vediamo ogni giorno
 La città incantata, un incontro con gli artisti esperti del fumetto dell'animazione per parlare del presente e del futuro attraverso quella che viene considerata la nona arte 
Dialoghi tra Vicoli e mura porteranno nei piccoli comuni del Lazio scrittori giornalisti attori artisti nei vicoli tra le mura dialogheranno con la popolazione sui temi di attualità 
Incontri con il cinema ,colloqui tra registi e sceneggiatori attori e autori del cinema italiano con il pubblico per raccontare dietro le quinte del cinema, quindi una collaborazione con Roma Lazio Film Commission
 io come attrice e piccola produttrice ringrazio la Regione Lazio , i piccoli comuni e soprattutto ATCL nella persona del signor Alessandrl Berdini che lotta tutti i giorni per far sì che la cultura venga divulgata 
 Un paese senza cultura non esiste, è destinato a morire ma noi tutti lotteremo perché non si perda 
 Grazie Sandro


Girandola di Miele  Ely



giovedì 18 luglio 2019

Patrizia Caldonazzo LE HO PROVATE TUTTE Storie di diete e di insuccessi


Ho letto l'opera prima di Patrizia Caldonazzo LE HO PROVATE TUTTE Storie di diete e di insuccessi e mi sono rispecchiata nelle sue esperienze di diete . Tutte noi iniziamo un percorso per calare di peso con grande forza e positività,  poi quando non vediamo risultati ci sentiamo fallite ma Papy (per gli amici)  è stanca di averle provate tutte ma come dice lei orgogliosa di non aver rinunciato a provare a raggiungere il suo scopo.
Donna estremamente ironica, intelligente,  piena di cultura ci permette di leggere il suo libro come se vedessimo un film, chiudendo gli occhi sogniamo che arrivi una soluzione non invasiva che possa permettere a tutte le donne di dimagrire con il sorriso sulle labbra.
Questo libro ci incita a non mollare mai, provare sempre nuove soluzioni anche se dovessero fallire ed è qui che dobbiamo trovare la forza per riuscire nel nostro intento
Complimenti Papy!

Girandola i miele! ELY


martedì 16 luglio 2019

Maria Pia Pipitone


Sono nata a Torino la città magica e ho avuto la fortuna di conoscere medium e sensitivi come Luciano Proverbio.
In questi anni, dopo che i miei amici e conoscenze essendo troppo grandi sono passati a miglior vita non mi sono più fidata di nessuno in questo campo ma quando mi è apparsa in foto su fb MARIA PIA PIPITONE ho sentito la sua capacità vera di essere medium e anche sensitiva. Il suo volto esprime luce oltre la luce , dote rara solo di chi sa comunicare con gli spiriti.
Dopo essere stata da lei ed aver fatto una scrittura automatica dove mi sono state dette cose che solo io e mia madre sapevamo,  tramite ASIRA il suo spirito guida mi è stata detta una cosa precisa del mio futuro che si è realizzata, ho letto il libro che lei ha scritto con ROBERTO FERRARI  scrittore del paranormale "LA VOCE DEGLI SPIRITI" che raccoglie testimonianze vere del mondo degli spiriti.
La bellezza di questo libro è che tutti possono comprenderlo perché scritto in modo semplice ma esaudiente.
Maria Pia collabora con le forze dell'ordine per trovare persone scomparse e solo per chi ha perso i figli in un modo brutale si mette sempre a disposizione gratuitamente, per tutti gli altri lei impegna tempo ed energie e va pagata.
Ma parlando di lei come persona, mi sento fortunata ad averla conosciuta perché é umile inquanto cosciente delle proprie capacita', una donna profonda che sa stare con tutti i ceti, tenace, vera, mamma, moglie e figlia fantastica
Lei sta cercando di divulgare il messaggio profondo che dopo la morte esiste un'altra vita e che i nostri cari pur non essendo presenti fisicamente sono sempre accanto a noi
Grazie Maria Pia per dedicarci parte della tua esistenza

Girandola di miele  Ely

sabato 15 giugno 2019

DIETA ELY PER PERDERE 5 KG IN 1 SETTIMANA



Prima di fare qualsiasi dieta fare un controllo dal medico specialmente se si hanno patologie come problemi alla  tiroide, ipertensione, diabete ecc ecc
Mi avete chiesto in tanti che dieta faccio e io ve la scrivo ricordandovi di fare anche attività fisica, bere 2 litri di acqua al giorno, niente sale, olio, alcool, zucchero.
Al mattino appena alzati bere 1 limone spremuto dopo 1 oretta caffè o thè  senza zucchero
Lunedì  solo frutta senza banane
Martedi' verdura peperoni zucchine carote patate pomodori insalata
Mercoledì  frutta verdura
Giovedi' 4 yogurt  8 banane
Venerdi' pollo pomodori
Sabato pollo verdura senza patate
Domenica passato verdura cipolla prezzemolo zucchine pomodoro peperone sedano spinaci
Io nel passato ho perso 5 kg e d'estate è facile da seguire poi è soggettivo
Non si può seguire per più di una settimana e mi raccomando prendete tanto sole per attivare la vitamina D fondamentale per il dimagrimento corporeo oltre che per le ossa.
Ripeto fate la dieta sotto controllo medico
Buon dimagrimento!!!
Girandola di Miele! ELY