Questo blog nasce dall'osservazione del nostro comportamento a tavola. Si mangia, si beve, si parla, si discute di tutto e durante il pasto siamo circondati dalla vita intera con tutte le emozioni: si ride, si piange, ci si innamora, si decidono destini della nostra vita, guerra e pace, rapporti di lavoro e di amicizia.

sabato 20 aprile 2019

Ristorante LA FAMIGLIA











Dopo la seconda guerra mondiale due fratelli di 12 e 17 anni lasciarono il paesino sull'Appennino abruzzese per cercare fortuna a Roma  e dopo aver lavorato  come lavapiatti e dopo tanti sacrifici nel 1968 aprirono la loro trattoria dove per 40 anni hanno sfamato italiani e stranieri. Oggi Antonio e Pietro continuano la tradizione famigliare ispirata dai canoni della cucina mediterranea sana, semplice e genuina. All' inizio il personale era solo abruzzese oggi l'equipe è  da tutto il mondo ma viene mantenuta la cucina abruzzese e laziale.
Quella che vi ho raccontato è la storia vera invece io vi dico che ho conosciuto Paolo uno degli eredi che manda avanti egregiamente questa attività , lui é una persona semplice e per  bene, umile e sempre pronto ad ascoltare tutti
I suoi ristoranti sono due uno a via Gaeta 66 e uno a via Catalafimi 11, ambienti puliti ed accoglienti, quello di via Catalafimi quest'anno come potete vedere dalle foto è  stato rinnovato ed ha una luce particolare.
Vi invito a provare le sue prelibatezze e non ve ne pentirete

Via Gaeta 66  ROMA 
06 4940622  fax 06 4957111

Via Catalafimi 11  ROMA
06 485439  fax 06 4957111

Girandola di miele  Ely

domenica 10 febbraio 2019

Girandola in Cucina: CARLOTTA BOLOGNINI E IL SUO ATTO D'AMORE

Girandola in Cucina: CARLOTTA BOLOGNINI E IL SUO ATTO D'AMORE: Carlotta Bolognini figlia di Manolo produttore  Italiano e  nipote di Mauro Regista- Ha scritto e prodotto I FIGLI DEL SET Lei racconta ch...

CARLOTTA BOLOGNINI E IL SUO ATTO D'AMORE

Carlotta Bolognini figlia di Manolo produttore  Italiano e  nipote di Mauro Regista-
Ha scritto e prodotto I FIGLI DEL SET
Lei racconta che l'idea del docufilm I FIGLI DEL SET le è venuta in mente dopo la pubblicazione del libro dedicato al padre per i suoi 90 anni, per rendere omaggio alle personalità di talento che hanno reso immortale il cinema Italiano d'autore.
I Figli d'arte si incontrano a cena invitati da Carlotta e raccontano 50 anni di storia del cinema Italiano, quello con la C maiuscola, quello di cui mi ero innamorata quando ero piccola e volevo fare questo mestiere . Il sogno di celluloide...oggi rimpiazzato dal digitale ...freddo....
I figli d'arte raccontano aneddoti ed  emozioni , passioni che vivevano sul set quando i loro genitori lavoravano con i grandi dell'epoca, di come si volevano bene, di come si aiutavano ed avevano spirito di comitiva.
La voce narrante è di Giancarlo Giannini
Secondo me questo docufilm per la regia di Alfredo del Piero che ha curato anche la sceneggiatura con Carlotta Bolognini andrebbe portato non solo nelle accademie di cinema ma in tutte le scuole poichè fa parte della storia Italiana del nostro secolo.
Girato tra  Roma e Catania nel 2015.
Hanno dato il loro contributo ricordando il passato straordinario ed irripetibile  Manolo Bolognini, Renzo Rossellini, Richy Tognazzi, Simona Izzo, Danny Quinn, Fabrizio Frizzi, George Hilton, Saverio Vallone, Alessandro Rossellini, Vera Gemma, Fabio Frizzi, Alex Partexano, Simone Bessi (Anna Mode), Pietro Tenoglio, Margherita Spoletini, Federica Tessari, Fabio Melelli e tanti altri.
Ha partecipato a vari festival tra i quali DAVID DI DONATELLO E GIFFONI e ha ricevuto 10  premi.
Ha ricevuto dal Campidoglio DONNA CHE FA LA DIFFERENZA 2014
Carlotta Bolognini è una persona sensibile e piena di grinta sul lavoro e manda avanti l'eredità artistica della famiglia con grande orgoglio e passione .
Ha lavorato nella produzione di diversi film con Dino Risi, Lina Wertmuller, Coluche, Squitieri, Sironi e Bolognini.
Collabora con il centro culturale Mauro Bolognini, con il centro studi laboratorio d'arte di catania di Alfredo Lo Piero e con il premio GIANNI DI VENANZO di Teramo
Dal 2017 è DIRETTORE ARTISTICO di EMMA B. uno spettacolo teatrale scritto da Enza Li Gioi per la regia di Fabio Luigi Lionello.
Si perchè quando una persona ama l'arte cerca di spaziare ma sempre alla ricerca del bello e dei battiti di cuore per le belle emozioni
Carlotta ti auguro di realizzare tutto quello che desideri e grazie per averci donato 50 anni di storia Italiana
















Girandola di Miele. Ely!

domenica 20 gennaio 2019

ANGELO ALLA CUPOLA CUCINA TRADIZIONALE E PER CELIACI











Nella zona più sacra e piena d'amore di Roma, alle spalle di San Pietro , la' dove passano e sono passati migliaia di turisti di tutte le razze.
Esiste una cosa che mette tutti d'accordo il Buon cibo e vino!
E camminando trovo un ristorante : Angelo Alla Cupola, locale climatizzato pieno di calore umano formato da muri di mattoni e volte antiche
Il titolare Angelo è una persona deliziosa ed educato (Oggi una rarità), originario del Molise ma inserito a Roma da ragazzino.
Qui si possono gustare piatti di cucina romana di carne e di pesce e la sensibilità di Angelo ha inserito un menù per celiaci.
Frequentano il ristorante turisti, abitanti di Roma, personaggi famosi .
Vengono fatte delle serate a tema ed eventi vari.
Qui si possono degustare vini del Lazio, Molise, Piemonte e della buona birra
Che accompagnano la Pinza Romana che Angelo impasta con professionalità ed amore.
Tra i vari piatti che ci propone:
Calamarata allo scoglio di mare
Cacio e pepe gamberi e fiori di zucca
Tonnarelli guanciale croccante e carciofi
Ecc ecc  ecc
Il prosciutto crudo rigorosamente tagliato a mano
Sempre aperti meno la domenica sera e se passa una persona che vuole mangiare in orari diversi la signora Sonia Direttrice di Sala li accoglie con garbo e fa accendere subito i fornelli dallo chef.
I dolci ti inebriano perché sono di loro produzione e non puoi rifiutarli. 
Provare per credere!

ANGELO ALLA CUPOLA
VIA AURELIA 50
ROMA

06  39377133


Girandola di Miele!Ely



domenica 9 dicembre 2018

GRANO FRUTTA E FARINA CAMPO DE' FIORI ROMA

È  periodo Natalizio ed è  consuetudine fare le passeggiate al centro di Roma, p. Navona e arrivando a p. Campo de' Fiori per vedere le bancarelle e acquistare pensierini per amici e parenti ,mi si sono illuminati gli occhi vedendo al numero 51 GRANO FRUTTA E FARINA il terzo nato della catena gia' nota per il suo gemello a via della Croce 49/A e il Bistrot a via della Croce 70.
Leggo sul muro sapientemente dipinto una frase alla quale la signora Lucia( creatrice di questo magnifico sogno) è legata:
PROMEMORIA: RICORDATI DI ESSERE FELICE.
Certo, in un luogo cosi dove si fonde l'amore con gli ingredienti biologici e la gentilezza dei dipendenti che ti servono con il sorriso chiunque può essere felice.
GRANO FRUTTA E FARINA E' L'ELISIR DELLA FELICITÀ
Sul lungo bancone ci sono dei grandi dipinti ovali con rappresentate le quattro stagioni.
Ma già quando entri nel magico mondo di GRANO FRUTTA E FARINA senti dei brividi che ti aiutano a dimenticare i malumori della vita e ti fanno entrare in sintonia con la positività del cosmo.
Qui tutto è buono dalle grandi varietà di pizza ai dolci, alle centrifughe, i frullati ecc ecc
GRANO FRUTTA E FARINA AUGURA ALLE PERSONE DI TUTTO IL MONDO
BUON NATALE E FELICE 2019!
....E RICORDATEVI DI ESSERE FELICI

GRANO FRUTTA E FARINA
PIAZZA CAMPO DE' FIORI 51
ROMA
























GIRANDOLA DI MIELE! ELY